Il progetto EcceOlio promosso da Unaprol e France Olive e finanziato dall’Unione Europea punta a sensibilizzare il mercato e il consumatore sulle qualità uniche dell’olio extravergine d’oliva europeo certificato DOP, IGP e BIO.

Il programma è operativo fino a dicembre 2021 e copre tre diversi paesi target: Italia, Francia e Germania. Gli oli extravergini di oliva europei certificati si distinguono per la straordinaria varietà di sapori, l’eccellenza nutrizionale scientificamente provata e la tracciabilità garantita, elementi che fanno degli oli DOP/IGP e BIO un’eccellenza del settore.

Un’eccellenza supportata da specifiche normative comunitarie, con controlli rigorosi che, dal campo alla tavola, garantiscono che i consumatori acquistino sempre e solo prodotti sicuri e genuini, che assicurino benefici nutrizionali unici.

L’olio extravergine di oliva europeo certificato infatti non solo è particolarmente utile nella regolazione dei lipidi nel sangue e per le sue proprietà antiossidanti, come confermato in autorevoli studi scientifici internazionali, ma è anche estremamente versatile, utilizzabile tanto nella tradizionale Dieta Mediterranea come nella innovativa cucina creativa.

Per promuovere efficacemente questo patrimonio è oggi necessario incrementare la consapevolezza dei consumatori, per indurre processi decisionali di acquisto e consumo informati e responsabili.
Il problema delle contraffazioni o la complessa lettura dell’etichetta sono infatti fattori che a volte rendono difficile riconoscere le qualità distintive dei prodotti nel mercato globale.